per chi ama la musica

Marco D’Amore dirigerà il prequel di ‘Gomorra’ su Pietro Savastano

(Adnkronos) – Sarà Marco D'Amore a dirigere il prequel di Gomorra che si concentrerà sulla vita di Don Pietro Savastano. Dieci anni dopo il debutto della serie originale, 'Gomorra' torna sul piccolo schermo con uno spin-off che racconterà l'ascesa criminale del boss Pietro Savastano, interpretato ancora una volta da Fortunato Cerlino. Il prequel, annunciato da Sky, vede alla sceneggiatura Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli, già autori della serie originale e, secondo quanto apprende l'Adnkronos, Marco D'Amore sarà alla regia.  D'Amore, che nella serie originale ha vestito i panni di Ciro Di Marzio, torna dunque sul set ma da regista. L'attore ha già diretto alcuni episodi della quarta e quinta stagione (2019-2021) della serie e il film 'L'immortale' nel 2019, in cui ha continuato a vestire i panni di Ciro Di Marzio.  L'anno scorso, quando la notizia del prequel è iniziata a circolare, l'attore era intervenuto sui suoi canali social per chiarire che non avrebbe partecipato al progetto come attore. "Non ne so nulla, l'ho appreso come voi dai social. Per quanto mi riguarda la mia esperienza (fantastica) su Gomorra è terminata a novembre 2021, all'indomani della messa in onda della prima puntata della quinta stagione. Ho partecipato dando tutto me stesso, in otto anni di lavoro, come attore prima e come regista e direttore artistico poi, fino a quando insieme, non abbiamo portato a compimento il nostro viaggio", aveva scritto l'attore.  Tuttavia, il viaggio sembra aver preso un'altra direzione, con D'Amore che torna alla regia dello spin off della serie che lo ha reso celebre. Nessun annuncio sull'inizio delle riprese e la messa in onda della nuova serie. Ma intanto i casting procedono e nella periferia di Napoli si cercano i nuovi volti per la produzione Sky.  —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)